Malu Mpasinkatu e il Gallipoli

A margine della gara tra Gallipoli e Cerignola, valevole per la terza giornata del campionato di Eccellenza Pugliese, è intervenuto il Direttore Sportivo, consulente di mercato e opinionista di calcio internazionale e africano, Malu Mpasinkatu, ospite della dirigenza jonica.“Complimenti, innanzitutto alla società e al Mister –ha detto- per il lavoro organizzativo importante che è stato fatto in pochi mesi, e ad Attilio Caputo per aver creduto in questo progetto importante. Per quanto riguarda il livello tecnico, ho visto una squadra organizzata, che giocava contro una squadra, sulla carta, nettamente più forte. Questo divario non si è visto, anzi nel secondo tempo il Gallipoli meritava di vincere. A Gallipoli, vengo sempre con piacere e voglio fare i complimenti alla piazza che si dimostra sempre calorosa e merita una rinascita a livello calcistico.”

Mpasinkatu ha parlato anche della collaborazione con il sodalizio giallorosso: “Cercheremo di creare una sorta di Joint Venture tra le squadre che seguo e il Gallipoli, in particolare posso già confermarvi la collaborazione con l’Athletic Club Ujana, squadra congolese che ha già partecipato al torneo di Viareggio, ben figurando.

Nei prossimi giorni si inserirà nel gruppo del Gallipoli il ragazzo Willy Likuta, classe ’97, un promettente esterno offensivo. Per questo ringrazio – ha concluso il ds –  la società dell’Ujana e in particolare i presidenti Gianmario Conti e Alain Tsepuk e il Direttore Tecnico Rino D’Agnelli.”

 

Share Now

Related Post

Leave us a reply