Villa: “Società solida, spogliatoio compatto e nervi saldi. Faremo di tutto per i playoff”

A meno di ventiquattro ore dalla bruciante sconfitta contro il Corato che ha quasi del tutto compromesso la corsa al primo posto dei giallorossi , Mister Alberto Villa analizza il risultato: “ Credo che il primo tempo di ieri è stato tra i più belli di tutta la stagione – esordisce il tecnico -, forse l’unico demerito sta nel fatto di non essere riusciti ad aumentare il vantaggio.
Nella ripresa abbiamo avuto un buon approccio – prosegue il mister -, solo che dopo aver preso il gol del pareggio, non siamo più riusciti ad esprimerci sui nostri livelli, andando avanti in maniera quasi scriteriata, dando vita ad un arrembaggio che a questo punto della stagione non serviva. Adesso occorre rimboccarsi le maniche, tornando a lavorare , perché in questi casi il lavoro è l’unica medicina”.
Nel momento forse più delicato dell’intera stagione, mister Villa chiama tutti a raccolta, indicando la via della compattezza: “ Una sconfitta non può cancellare quanto di buono fatto fin quì – prosegue-, in questo momento chiedo ai tifosi di starci vicino, perché la compattezza tra società, squadra e tifosi in queste situazioni è molto importante. Ieri in sala stampa ho usato una metafora, dicendo che quando si perde il telefono non squilla mai e questo voglio precisare che era un messaggio rivolto ai miei ragazzi, per far capire che quando si vince è giusto che loro prendano i meriti, ma quando si perde è altrettanto giusto che le responsabilità vengano attribuite a mister prima e squadra poi; il nostro è un ambiente sano, con una società solida e coesa e uno spogliatoio compatto, conosco bene anche l’intelligenza dei tifosi gallipolini , anche loro sanno che nessuno ha mai parlato di vittoria di campionato, quindi ora occorre mantenere i nervi saldi, senza mai dimenticare da dove si è partiti, con la certezza – conclude Alberto Villa – che questi ragazzi faranno di tutto per centrare qualcosa di veramente impensabile ad inizio stagione”.

Share Now

Related Post

Leave us a reply