Villa: non possiamo regalare un tempo agli avversari

I primi 45 minuti della sfida contro l’Atletico Aradeo non hanno affatto convinto il tecnico giallorosso Alberto Villa, che nel post partita non le manda certo a dire : “in partite come queste – esordisce il mister -, non ci si può assolutamente permettere di regalare un tempo agli avversari, così facendo di punti nel girone di ritorno  se ne faranno veramente pochi; per fortuna nella ripresa ho rivisto la mia squadra, grintosa, aggressiva  e con tanta intensità, con questo atteggiamento invece potremmo continuare a fare qualcosa di positivo”.

Una delle chiavi di svolta del match di ieri è stata senza dubbio la mossa del triplice cambio, con cui il tecnico di Soresina ha completamente rinnovato l’assetto iniziale, dando nuova verve alla squadra: “quanto avvenuto nella prima frazione – prosegue Mister Villa – non è certamente qualcosa di attribuibile ai singoli o ad un fattore tecnico, ripeto, è stato completamente sbagliato l’atteggiamento , mentre nella ripresa si è rivista la mia squadra, quella che si è contraddistinta per tutta la prima parte di stagione; nell’ analizzare questa partita non si può non tener conto di un rigore netto non assegnato su Gennari e di altri due episodi dubbi nella ripresa, uno su Legari e uno su Monopoli in occasione del gol annullato”.
Un campionato che continua a dimostrarsi sempre più equilibrato, in cui ogni punto può avere peso specifico notevole: “ chi conosce questo campionato sa bene che nel girone di ritorno inizia una nuova stagione; da oggi in poi valgono i punti iniziano  a valere  il doppio e per ridurre il margine di errore, occorre tenere gli occhi ben aperti mettendo in campo  sempre un atteggiamento positivo.
Oggi mi sento in dovere di ringraziare i nostri splendidi tifosi – conclude l’ex attaccante -, anche questa volta sono accorsi numerosi, facendoci sentire il loro calore per tutti i 90 minuti”.
Share Now

Related Post

Leave us a reply