Gallipoli di rimonta, al Bianco cade pure il Vieste.

Gara di carattere e forza quella disputatasi sul sintetico di Gallipoli dai ragazzi di Mister Villa che al 12’ vanno in svantaggio con un rigore trasformato da Compierchio. Il Gallipoli non ci sta e va vicino al pari prima al 16’ con Levanto e al 20’ con Sansò. Sulla ripartenza ospite, Compierchio fa tremare il Bianco con una conclusione di sinistro che sfiora il palo.

Il Gallipoli trova il pari al minuto 32, quando Monopoli viene atterrato in area di rigore. Dagli undici metri si presenta Sansò che spiazza Tucci. Il vantaggio Giallorosso non tarda ad arrivare, 3 minuti più tardi, schema perfetto su calcio d’angolo, Scialpi serve Monopoli che cambia campo per Mauro che controlla e insacca.

Nella ripresa è il Gallipoli che prova a chiudere i conti con Mingiano che si fa murare una conclusione. L’occasione più ghiotta per il 3-1 è sui piedi di Mingiano al 75’, tiro di Scialpi respinto da Tucci, la sfera arriva sui piedi del numero 9 giallorosso che da ottima posizione spara alto.

Nel finale di partita ci prova il Vieste senza mai impensierire Passaseo.

Il Gallipoli porta a casa i tre punti e conserva la vetta della classifica.

Share Now

Related Post

Leave us a reply